Un “passaporto” per le Aziende Italiane KAZAKHSTAN

Un “passaporto” per le Aziende Italiane

CAMERA INTERNAZIONALE DEL COMMERCIO DEL KAZAKHSTAN C.I.C.K.

Sotto la guida del suo Fiduciario, l’imprenditore milanese Savino Corsari, la Camera Internazionale del Commercio del Kazakhstan, nella sede operativa di Milano, sta attivamente operando per agevolare i rapporti fra gli Imprenditori Italiani e l’imImmagine2menso mercato, in continuo sviluppo, del grande Paese eurasiatico.Una prima tappa significativa di tale attività si è svolta ad Astana, il 28 gennaio, con una grande convention cui hanno aderito numerosi imprenditori italiani, interessati alle potenzialità offerte dal Kazakhstan.A seguire, il 1° febbraio, una Delegazione composta da dieci Imprenditori italiani è stata accolta ad Astana, la nuova, avveniristica capitale del Kazakhstan, da Rapil S. Zhoshybayev (Vice Primo Ministro degli Esteri nonché Commissario dell’Expo che si terrà nel 2017 ad Astana).L’incontro è stato molto fruttuoso, e ha confermato il grande prestigio di cui gode in Kazakhstan il “made in Italy” e l’importanza non solo simbolica che viene attribuita al gemellaggio Astana-Milano, siglato nel capoluogo lombardo in occasione di Expo 2015.
Prossima, importantissima tappa del rapporto sempre più stretto che si va stringendo fra le Aziende italiane e le Autorità kazake il “b2b” in programma ad Astana a marzo, con un fitto e interessante programma in via di pianificazione in base alle richieste di adesione, che stanno pervenendo in questi giorni, alla Camera Internazionale del Commercio Kazaka nella sede operativa di Milano,
da parte dei nostri Iscritti.Un cenno particolare, infine, merita l’evolversi di due grandi progetti che la C.I.C.K., sede operativa di Milano, ha ufficialmente lanciato lo scorso 19 gennaio, alla presenza del Portavoce kazako Saken Mairman:

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERAImmagine1
— il Progetto ITAKASTANA (che prevede la realizzazione, da parte di una cordata di Imprenditori kazaki e italiani, un centro permanente di rapresentazione del made in italy d’eccellenza, che si articolerà su una superfice di 2000 mq.
— Il Progetto AGERSTANA, che verterà sul tema dell’agricoltura e dell’agroalimentare, partendo dalla grande esperienza maturata con EXPO Milano 2015 e per proiettarsi a EXPO Astana 2017, la grande Esposizione Universale che si svolgerà nella capitale kazaka Dal 10 giugno al 10 settembre 2017, ed avrà come tema l’Energia.

T+39 02 89.200.344 T+39 02 82.59.285 F+39 02 89.200.372
Email ccik.milano@gmail.com – savo1952@gmail.com

 

Share This:






Добавить комментарий

Loading...
Facebook Messenger for Wordpress